Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘sole’

Giovanni Segantini - "Riposo all'ombra" (1892)

Giovanni Segantini – “Riposo all’ombra” (1892)

L’ombra non è per tutti. E neanche la siesta.

C’è chi preferisce luce piena e movimento espanso. Sempre, anche quando fuori la canicola impera e la palpebra s’abbassa.

Io rientro tra gli umbratili che adorano la pausa. Anche quando fuori piove e la persiana non si abbassa.

Read Full Post »

estate in bottiglia

Oggi, che ci adattiamo a formati ridotti, mignon, condensati su tutto, conviene organizzarci anche per l’estate.

In bottiglia un suo estratto. Per cancellare nuvole e fatica. Facendo galleggiare schegge di sogni.

Read Full Post »

La raccolta

conchiglie e stelle

Raccolgo frammenti di spiaggia.

Per conservare qualche cartolina del luogo.

Read Full Post »

Color acquamarina

acquamarina

Colore in cui tuffarsi.

Per ritrovarsi a respirare mare.

 

Read Full Post »

_cocco

E’ un urlo estivo di gioia.

Legato a nodo con un luogo ben preciso.

Spiaggia, anzi battigia. Voce inconfondibile che arriva prima del portatore, urlando: “Coooocco bello! Coooocco di mamma!“.

Solo dopo entra nella tua visuale il padrone di tale offerta. Un giovane uomo abbronzato con cestino in vimini, che traborda fette di cocco, e secchiello di plastica in cui tuffare la fetta scelta.

A seguire frotte di bimbi che, incalzando le mamme al seguito, gioiscono per quella bianca fetta d’estate.

Read Full Post »

Domande estive

bagno1

Hai preso tutto?

L’ombrellone, la sdraio, la paperella?

Siamo pronti per il bagno?

Read Full Post »

L’ora della siesta

deuil-henri-le-portillion-blanc

Sonnacchiose ore estive.

In cui ami l’ombra più della luce.

Il sonno più della vigilanza.

Il verde più dell’azzurro.

Read Full Post »

brinley-jennifer-trade-wind-nautilus

Sto tracciando con cura la rotta. Come gli antichi marinai.

Appoggio l’orecchio sulla conchiglia preferita e mi pongo in ascolto.

Confidando negli indizi dell’acqua di sale.

Read Full Post »

beach-fun-tahiti

Mare mare mare ma che voglia di arrivare lì da te da te 
sto accelerando e adesso ormai ti prendo 
Mare mare mare sai che ognuno ha il suo mare dentro al cuore sì
e che ogni tanto gli fa sentire l’onda 
Mare mare mare ma sai che ognuno ha i suoi sogni da inseguire sì 
per stare a galla e non affondare no“.

Da “Mare mare mare” di Luca Carboni

Read Full Post »

barjot-eric-potted-tulips-ii

Bello trovare dei fiori, fuori.

Fuori dalla porta di casa.

E quindi fuori dalla portata dei pensieri comuni.

Read Full Post »

« Newer Posts - Older Posts »