Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘scherzo’

Le seguenti notizie potrebbero essere dei Pesci d’aprile di questo 2021. Ma solo una notizia, incredibilmente, è falsa. Indovinate!

1) Il vaccino AstraZeneca è stato ribattezzato col nome “Vaxzevria”.

2) Il giornalista Maurizio Mannoni a “Tg3 Linea notte” dell’altra sera si è chiesto: “Ma giovedì e venerdì era necessario fermare di nuovo la scuola per le vacanze pasquali?”.

3) Harry e Meghan hanno deciso di tornare a vivere a Londra.

4) Durante il periodo pasquale non si possono raggiungere le seconde case in altra regione rispetto a quella di residenza, ma ci si può spostare in altra regione per prendere un volo per le Baleari.

Ps: il Pesciolino è la English fake… Il resto è tutto vero!

Read Full Post »

Chissà chi pesca e chi viene pescato…

Read Full Post »

"Pesce grande" di Francesca Rundo

“Pesce grande” di Francesca Rundo

Eccolo lì ad occhieggiare.

Invitandoci all’abbocco.

Lieve, seppure consapevole.

Come solo uno scherzo intelligente riesce a fare.

Read Full Post »

pesci (1)

Due settimane fa alla conferenza stampa sui provvedimenti economici il Presidente del Consiglio, già rinominato da Corrado Augias “bullo fiorentino”, ha raccontato le intenzioni governative con moderne slide. Tra queste è rimasta particolarmente impressa quella col pesciolino rosso. Che ha reso il tutto simpatico e semplice, suscitando ilarità tra i giornalisti. A cui il nostro ha risposto con parole forse profetiche: “Mi fa piacere che siate contenti, effettivamente il tema del pesce rosso è fondamentale“.

Caro Matteo, visto il tuo amore per la battuta di spirito, si trattava forse di un anticipato pesciolino d’aprile?

Read Full Post »

giocodelloca

Corri, corri dietro l’oca… Altrimenti ti raggiunge lei…

Il percorso è sempre quello, a spirale serpentesca. Persino le caselle numerate sono tramandate.

Speri di cadere nel “pozzo” perché non paghi pegno, ma di questi tempi finiamo sempre col portafoglio in mano, in “ponte”, “casa” e “labirinto”. Da uno ti butti, l’altra la sudi, nel terzo ti perdi.

Stiamo per abbandonare il gioco quando, coup de théatre, cadiamo, con un lancio di dadi peraltro atteso, nella casella di restituzione del maltolto. E la “pancia” sta già meglio, crede persino sia possibile.

Ma siamo a Carnevale, e ogni scherzo vale…

Read Full Post »