Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘relitto’

La resistenza alle avversità, rimbalzando indietro. Questa la resilienza.

Un tronco d’albero che, naufragato, torna sulla terra da cui era partito.

Tutti noi, dopo e per molti versi ancora durante Covid19, ci siamo scoperti resilienti? O semplicemente relitti di quanto eravamo?

Read Full Post »

messaggio-bottiglia

È andato alla deriva per ventiquattro mesi, percorrendo centinaia di chilometri, per poi arenarsi sulle coste della Sardegna.

La bottiglia con messaggio è in realtà un giubbotto di salvataggio della Costa Concordia, affondata il 13 gennaio 2012, ritrovato in questi giorni sull’isola dopo un viaggio spazio-temporale alquanto lungo.

Chissà quale messaggio vuole affidare a noi umani questo oggetto, a parte quello più evidente che le cose ci sopravvivono.

Fa comunque riflettere il luogo in cui il giubbotto ha “deciso” di spiaggiare: Cala Andreani, più nota come la spiaggia del Relitto.

Read Full Post »

concordia

Oggi è il giorno del parbuckling , rotazione e raddrizzamento, della nave Costa Concordia, arenata all’isola del Giglio dal 13 gennaio 2012.

L’operazione, mai tentata prima, è alquanto complessa. Le cifre parlano da sole: il relitto è lungo 300 metri e pesa più di 114 mila tonnellate di stazza. Oltre 30 mila tonnellate di acciaio le strutture usate per il ribaltamento, costo complessivo oltre 600 milioni di euro.

Poi pensi alle altre cifre, quelle umane, legate per sempre ad un incidente tragico e forse evitabile. Che ha messo a nudo la natura umana nei suoi aspetti più obliqui: arroganza, superficialità, approssimazione, incapacità, noncuranza. E codardia. Un comandante già al sicuro a terra mentre i suoi passeggeri stanno naufragando è qualcosa di impensabile. E tutto provi, meno che concordia…

Read Full Post »