Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘piazzetta’

Portofino, la Bella, ha riaperto la sua porta/o azzurra ai viandanti di terra, dopo la buriana di ottobre.

La strada provinciale 227 che collega Santa Margherita Ligure al borgo è infatti nuovamente percorribile, interrompendo il forzato isolamento di Portus Delphini. 

Così le parole di Guy de Maupassant tornano a farsi realtà: “Ed ecco, all’improvviso, scoprirsi un’insenatura nascosta, di ulivi e castani. Un piccolo villaggio, Portofino, si allarga come un arco di luna attorno a questo calmo bacino.”

Read Full Post »

Non so se accada a chiunque entri in questo borgo, ma a me accade sempre. Il mondo improvvisamente cambia passo, rallentandolo a dismisura. A tal punto il tempo decelera che, mentre scendi per quei vicoli stretti e saraceni, ti sembra sia “corso” all’indietro, rientrando nei mitici e lenti anni ’60, in cui un bar era ancora un bar e si beveva l’orzata senza conoscere alcun longdrink.

Arrivi alla piazzetta, una cartolina animata, e al vicolo successivo è una manciata di palme con un gozzo ligure adagiato al muro a diventare il proscenio naturale al fondale che ti appare in tutta la sua semplicità e bellezza: un molo di quelli d’antan scevro da qualsiasi trovata architettonica, il frangersi antico del mare sugli scogli, e un chioschetto di bibite e gelati. Nient’altro.
Eppure il luogo è talmente magico che è severamente vietato portarci qualcuno (a cui si vuol bene) per dirgli che non gli si vuol più bene, perché ti risponderebbe con quel titolo lungo e strano del film di Arbore, “FF.SS., ovvero che mi hai portato a fare a Posillipo se non mi vuoi più bene?”.
Baci a chi, nonostante il mondo, si vuole bene.

Read Full Post »