Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Peter Høeg’

neve2

C’è un freddo straordinario, 18 gradi Celsius sotto zero, e nevica, e nella lingua che non è più la mia la neve è qanik, grossi cristalli quasi senza peso che cadono in grande quantità e coprono la terra con uno strato di bianco gelo polverizzato.

“Il senso di Smilla per la neve” di Peter Høeg

Annunci

Read Full Post »

Life on ice

La laguna di Venezia in questi giorni: ghiacciata e suggestiva

Poi la temperatura comincia a calare. A un certo punto la superficie del mare raggiunge 1,8 gradi Celsius sotto zero e si formano i primi cristalli, una membrana di breve durata che il vento e le onde rompono in ghiaccio frazil, che si trasforma poi nella saponosa poltiglia chiamata grease ice; questa a poco a poco forma lastroni che galleggiano liberamente, il pancake ice, quello che in una fredda domenica a mezzogiorno si congela trasformandosi in un unico strato compatto.

Peter Høeg, da “Il senso di Smilla per la neve”.

Read Full Post »