Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘eleganza’

“Il colore del Sud a Navhn-Copenaghen” – Photo by Ester Maero

A volte stare da una parte o dall’altra, fa la differenza. Sia essa una barricata o una sponda.

A Copenaghen, per esempio, nel quartiere Navhn, tanto è colorato e affollato il lato sud, tanto é tranquillo ed elegante quello nord.

Eppure solo una lingua d’acqua salsa divide le due rive. Comunque “rivali”.

“L’eleganza del Nord a Navhn-Copenaghen” – Photo by Ester Maero

Annunci

Read Full Post »

ELLE

21 novembre 1945: nasce “ELLE”, rivista francese di moda e bellezza. Presto diventa internazionale con 42 edizioni in 60 Paesi.

Eleganza, glamour, stile, tendenze. Tutto in un magazine.

Settant’anni di charme. Tanto di chapeau.

Read Full Post »

virna-lisi

Con quella bocca può dire ciò che vuole” recitava il tormentone di una pubblicità di dentifricio che le diede popolarità a inizio carriera.

Poi vennero i grandi registi, da Lattuada a Comencini, da Risi a Monicelli. A cui seguirono il successo e i premi. Persino Hollywood la corteggiò, eppure lei era capace, con quella bocca appunto, a dire anche di no.

Ma Virna Lisi la si ricorderà, al di là della sua bellezza senza tempo e della indiscussa bravura d’attrice, per l’eleganza e la riservatezza.

Da autentica Lady. A cui persino il Tempo si era inchinato.

Read Full Post »

Giorgio Armani  by the bontonist

Il suo stile è inconfondibile, il suo design rivoluzionario.

Dai tagli nitidi e puliti per le giacche destrutturate alle innovative tonalità sui colori freddi. Sono diventati unici il suo il greige, tra il grigio e il sabbia terroso, e il blu-Armani, un’icona internazionale. Eleganza allo stato puro. Che forse nasce proprio dalla sottrazione, fino ad essere minimal. In onore al “less is more“.

Ottanta auguri!

Read Full Post »

wilson-aimee-glamour

Il glamour è così.

Incantevole nella sua semplicità.

Read Full Post »

” Madame Michel ha l’eleganza del riccio: fuori è protetta da aculei, una vera e propria fortezza, ma ho il sospetto che dentro sia semplice e raffinata come i ricci, animaletti fintamente indolenti, risolutamente solitari e terribilmente eleganti. 

Muriel Barbery, da “L’eleganza del riccio”.

Read Full Post »

E’ successo 15 anni fa. Il 31 agosto 1997 in un incidente d’auto nel tunnel del Pont de l’Alma a Parigi moriva Lady Diana Spencer, Principessa del Galles, già ribattezzata “Regina di cuori”.

Chissà quanto è rimasto, a quindici anni di distanza, di quel Fattore D che riusciva, nel bene e nel male, a tenere l’attenzione su di sé.

Difficile a dirsi, soprattutto nell’anno del Giubileo della Regina Elisabetta, con la popolarità della stessa all’apogeo. Ma è ancora Lady D la più amata dagli inglesi. E non solo.

Resta comunque un’icona del XX secolo. Per l’eleganza, il fascino, la bellezza, il glamour, l’impegno sociale, ma anche per i colpi di testa, la fragilità, l’ingenuità, l’infelicità.

Una favola triste, un mito che non tramonta.

Read Full Post »