Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘condanna’

Giambattista Tiepolo, "Il giudizio di Salomone" (1726-1729)

Giambattista Tiepolo, “Il giudizio di Salomone” (1726-1729)

Una studentessa insieme al fidanzato sfregia con l’acido il proprio ex.

In attesa di un figlio, viene condannata a 14 anni.

Nasce il bambino, senza colpa, se non quelle dei padri.

Che però ricadono sui figli, anche se non consapevoli.

A chi consegnarlo per un minor danno?

Madre, nonni, affido, adozione?

Interrogativi etici senza soluzioni migliori.

Comunque vada perdono tutti.

Senza perdòno.

Ps: poi pensi al cognome di quella madre, Martina Levato, e sussulti al nomen omen che tanto sembra già aver scritto.

Read Full Post »

cassazione

Notizia: La Cassazione ha annullato senza rinvio, dichiarando prescritto il reato, la sentenza di condanna Eternit. Il procuratore generale Francesco Iacoviello, che ha avallato la richiesta di prescrizione, ha dichiarato: “Un giudice tra diritto e giustizia deve scegliere il diritto”.

Commento: Ma allora chi è “Stato”?

Ps: e fino a quando si abuserà della nostra pazienza di cittadini?

Read Full Post »

snupi

Forse da oggi cambia il significato dell’espressione “servizi sociali”.

Già, perché con la probabile assunzione agli stessi dell’ex Cavaliere più famoso d’Italia, qualcosa muta.

Intanto nell’immaginario collettivo. Fratturando ancora di più chi sta con “lui” e chi con “lui” nulla sente di spartire.

Così avremo una parte di opinione pubblica che vedrà i “servizi sociali” come possibilità per assurgere alla beatificazione in terra, e l’altra parte che li vedrà come l’anticamera di un’eterna punizione infernale.

Ed entrambe le posizioni cadranno nell’errore. Essendo sbagliato l’assunto di base. Ovvero che quell’ex Cavaliere non possa e debba essere considerato infine come un cittadino. Uguale a tutti noi nel rispetto delle regole e nell’espiazione delle colpe.

Read Full Post »

La Citazione

Il “Caimano”, in uscita dal Tribunale che lo ha appena condannato:

La casta dei magistrati vuole decidere al posto degli elettori. Con la mia condanna la nostra democrazia si è trasfomata in un regime.

Dal film “Il caimano” di Nanni Moretti (2006)

Read Full Post »