Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘caldo’

È la seconda primavera più calda dal 1880.

La calotta polare perde intere porzioni di ghiaccio.

Lo zero termico supera l’altezza del Monte Bianco.

La desertificazione tocca aree nuove.

Gli incendi dovuti ad autocombustione aumentano.

E noi umani? Imbevuti di pensiero magico, ci autoconvinciamo che prima o poi la febbre passerà.

Senza cure. Senza troppi pensieri. Pur sventolandoci sempre più.

Annunci

Read Full Post »

"Noi siamo pronti" - Photo by Ester Maero

“Noi siamo pronti” – Photo by Ester Maero

Chi c’è ai nastri di partenza dell’estate?

Cosa serve per essere pronti?

La disponibilità ad accogliere.

Una luce più tagliente, una temperatura più caliente, una cicala più gaudente. A tratti impertinente.

Volente o nolente.

PS: Sulla mia città, Torino, da oggi si respira un’aria nuova, giovane, Chiara. Buon lavoro alla neo-sindaca.

Read Full Post »

Con tale titolo, “Senza fare sul serio”, la stagione più adatta per questo singolo di Malika Ayane non poteva che essere l’estate.

E infatti spopola, tra caldo e gelati, ed è disco di platino. Per una melodia che si insinua sottile e corrosiva come quel tempo di cui racconta nel testo, e che me lo ha fatto amare fin dall’uscita. Proponendolo a fine anno alla mia classe come chiusa del nostro percorso letterario/cinematografico sul tempo. Vitale accidente da non prendere troppo sul serio.

Read Full Post »

Pino Procopio "A pesca di cuori"

Pino Procopio “A pesca di cuori”

Non possiamo che puntare su agosto. Vincente. O almeno piazzato.

Per un’Europa meno bizzosa. Verso i più deboli.

Per un’Italia meno truffaldina. Verso gli onesti.

Per un’estate meno calda. Verso tutti.

Read Full Post »

flegetonte

Giornate di caldo asfissiante, umido, tropicale. E non solo per il clima. La situazione greca apre scenari nuovi e imprevedibili. Proprio come la temperatura, mai così alta.

E se Flegetonte, fiume infernale, fosse metafora di quanto sta succedendo in Europa?

I potenti insistono a mettere a ferro e fuoco il pianeta. Togliendo il respiro a lui e ai suoi abitanti.

Read Full Post »

scipione

A scuola ci hanno insegnato della clemenza di Scipione l’Africano. Eppure in questi giorni lo scopriamo avventarsi su tutti noi con un caldo torrido e sahariano.

Così, come ci ricorda il nostro inno di Mameli, tutta “l’Italia s’è desta, dell’elmo di Scipio s’è cinta la testa“…

Read Full Post »

_cocco

E’ un urlo estivo di gioia.

Legato a nodo con un luogo ben preciso.

Spiaggia, anzi battigia. Voce inconfondibile che arriva prima del portatore, urlando: “Coooocco bello! Coooocco di mamma!“.

Solo dopo entra nella tua visuale il padrone di tale offerta. Un giovane uomo abbronzato con cestino in vimini, che traborda fette di cocco, e secchiello di plastica in cui tuffare la fetta scelta.

A seguire frotte di bimbi che, incalzando le mamme al seguito, gioiscono per quella bianca fetta d’estate.

Read Full Post »

Older Posts »