Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘8 dicembre’

Un tempo “addobbare” era “in-vestire” un cavaliere, quindi in modo più ampio “investire di dignità” qualcuno.

Poi si passò a vestire a festa l’albero, rendendolo “albero di Natale” coi relativi addobbi.

E se oggi “in-vestire” noi stessi e gli altri di dignità fosse la nuova frontiera, l’addobbo 2.0?

Annunci

Read Full Post »

Non solo un tempo per addobbare, ma anche per sospendere se stessi.

Come gli addobbi. Guardando il mondo da un punto di vista diverso.

In silenzio. Per ascoltare il muschio respirare. E le stelle sonnecchiare.

Read Full Post »

addobbo

Il tempo che stiamo vivendo sembra un tempo non solo veloce ma anche appesantito, tale che gli addobbi sembrano ormai essere ciò di cui ciascuno è cronicamente “caricato”: tasse, problemi, mancanze et affini.

Eppure sistemare un addobbo di Natale, anche solo uno, rende leggeri. E attenti alla delicatezza. Perché l’addobbo, qualunque esso sia, ha bisogno di cura speciale. Ricordandoci la manutenzione più alta e più fragile. Quella degli affetti e di ciascuno di noi.

Read Full Post »

abete

Un tempo, neppure troppo lontano, quando il calendario segnava 8 dicembre, si pensava, cristianamente, alla celebrazione dell’Immacolata Concezione e, più laicamente, si procedeva con le operazioni relative all’addobbo dell’albero natalizio.

Oggi invece, 8 dicembre dell’anno di grazia 2013, molto più prosaicamente, per noi italiani che spesso voliamo basso, è giorno di primarie per eleggere il nuovo segretario del Partito Democratico, e Matteo Renzi da tempo aspetta tale data per essere infine impalmato. Chissà quale sarà il suono delle campane…

Ps: a proposito di musica, curioso che l’8 dicembre porti in sé il segno della musica. Il visionario Jim Morrison nel 1943 nasceva, aprendo le “porte della percezione”, e nel 1980 fu invece un folle a chiudere quelle porte, particolarmente percettive, al mitico John Lennon.

Read Full Post »