Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 19 Maggio 2016

pannella1

Il leader storico dei radicali Marco Pannella, il leone delle battaglie civili, si è spento.

Le sue condizioni critiche si conoscevano, eppure. Eppure si stenta a pensarlo al passato, come succede per tutti coloro che ci fanno da “sponda” contro la fatica e l’ingiustizia del mondo. Sappiamo che ci sono, che combattono per tutti noi, anche per quelli più tiepidi nella lotta per i diritti civili.

Cosa sarebbe l’Italia senza i “segni/sogni” di Marco Pannella? Divorzio, aborto, causa garantista, situazione carceraria. Col corpo stesso a raccontare l’importanza della battaglia. Attraverso digiuni, imbavagliamenti, silenzi, parole, gesti, arresti. Sempre in prima linea, il rigore per bussola, la demagogia all’angolo.

Uomo simbolo della laicità, eppure pregno di un particolare senso religioso, quello sull’uomo, sul valore e sulla forza dell’umano. Con un credo profondo, quello della “compresenza del morto e del vivo che ha memoria di lui“.

Di Marco Pannella si avrà sicuramente memoria. Non celebrata, bensì grata.

Pubblicità

Read Full Post »