Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 20 dicembre 2015

Concerto memorabile quello dei Negramaro, “La rivoluzione sta arrivando“.

Per le scenografie, avveniristiche e di notevole suggestione.

Per l’energia, attorale e strumentale.

Per la scaletta, autentica summa della loro produzione.

E per quella voce, estesa e graffiata, color amaranto, di Giuliano Sangiorgi.

Ps: tra le mie preferite “Il posto dei santi“, per le sonorità e il video-fumetto, tecnica trasferita anche sul palco. Rivoluzionando in parte la percezione del concerto stesso. Che resta sotto pelle. Con quel verso che ti riecheggia intorno, “siamo sostanza che non può sparire“.

Read Full Post »