Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 21 Maggio 2012

Pensavo alla mia classe, al posto vuoto,

al registro, all’appello (oh, il nome, il nome

mio nel silenzio!) e mi sentivo come

proteso nell’abisso dell’ignoto…

Marino Moretti, da “Le prime tristezze”.

Read Full Post »